Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Esistono al mondo tantissimi bravi comunicatori! E altrettante aziende specializzate in comunicazione, ma che insegnino a COMPRENDERE …?

 

E’ superfluo affermare che la comunicazione è un elemento importante, specialmente in questo momento storico, anche se un po' lo è sempre stato.

 

Tuttavia mai come ora la comunicazione ha avuto una così agevolata propagazione; in pochissimo tempo si ha la possibilità di sapere cosa succede dall’altro capo del mondo, senza contare delle tantissime modalità tecnologiche per farlo.

 

Tutte le aziende, anche di piccole dimensioni fanno fare corsi di comunicazioni ai propri dipendenti, e pur con diverse scuole di pensiero a volte diametralmente opposte è possibile per tutti imparare a comunicare in modo appropriato.

 

Il punto è un altro: e la “comprensione” ? Chi  insegna a COMPRENDERE? perché nessuno si prende la briga di insegnare la comprensione? Forse perché è difficile? E forse perché poche persone sono disponibili a impegnarsi veramente a scommettere su cose difficili? Sia a insegnarle che ad apprenderle … .

Anche per questo motivo noi siamo una “voce fuori dal coro”