Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

PERCHE' SERVIAMO?

ECONOMIA:

“Come riusciamo a produrre lavoro e ricchezza immediata nel tuo istituto?”.
La prima impressione che può scaturire da questo quesito è legata probabilmente alla non credibilità.
Per cui : “sarà una trovata pubblicitaria come molte altre …”. 
Arriveremo a determinare un’entrata di liquidità sul conto corrente del centro, vendendo il lavoro del centro stesso direttamente ai clienti-consumatori in giornate denominate W-DAY.
Prima di tutto accettiamo di lavorare solo con centri estetici, medico-estetici o comunque inerenti al mondo estetico che siano determinati a migliorare e quindi cambiare veramente la loro situazione.
Perciò desideriamo essere trasparenti e chiari proprio per allontanare questo legittimo dubbio.
I clienti-consumatori saranno stati attentamente informati e selezionati con il nostro diretto aiuto METODO WELLTING.
Arriveranno nel centro, accolti da noi, per far analizzare le loro problematiche estetiche.
Potranno perciò conoscere i trattamenti estetici WELLTING a loro riservati e acquistarli pagandoli con varie modalità che sceglieranno.
Modalità di prezzo e pagamento saranno di assoluto vantaggio per il cliente-consumatore, permettendo però al centro di ricevere il denaro immediatamente, dalla banca o da altre fonti che lo stesso cliente avrà modo di scegliere.
L’entità dell’entrata economica sarà pari ai programmi di lavoro acquistati e pagati dal cliente-consumatore.


soldierba

SERENITA':

Purtroppo “oggi” la serenità è sempre più legata al lavoro, nell’estetica come in altri settori è spesso discontinuo.
La discontinuità lavorativa è un elemento di carattere particolarmente destabilizzante, non permette la pianificazione necessaria che rende efficiente il centro.
E’ altresì un fenomeno pericoloso perché condiziona falsamente nelle scelte da intraprendere, oltre che essere responsabile dell’insicurezza economica e morale.
In estetica è ormai divenuto “luogo comune” sentir dire che in determinati periodi dell’anno va un’attività rispetto ad un’altra, restringendosi addirittura in periodi sempre più corti.
Ebbene tutto questo , contrariamente a ciò che si pensa , non è una caratteristica che deve costituire necessariamente il mondo dell’estetica, o peggio ancora, che ne debba regolare l’attività; è solo una pericolosa conseguenza di determinati modi di agire sbagliati.
Questi modi di agire dannosi, non sono altro che la conseguenza di “subire” passivamente le abitudini sbagliate delle clienti-consumatrici, che usano gli operatori del settore come il guardaroba.
Tali “abitudini” sono inconsapevolmente agevolate proprio dagli operatori, che devono assolutamente sostituirle con altre. Noi di WELLTING riusciamo a limitare, a volte, “ribaltare” questo problema con un’azione commerciale seria e continuativa.


serenità

 

METODO WELLTING: ESCI DAGLI SCHEMI TRADIZIONALI

Avere un metodo da seguire è senza dubbio utile e spesso indispensabile per qualsiasi tipo di attività lavorativa, sia tecnica che commerciale.
L’importanza di un metodo preciso in estetica , come in altri settori, porta benefici notevoli sotto l’aspetto organizzativo e produttivo.
Avere la possibilità di utilizzare un metodo già testato e consolidato genera anche maggiore sicurezza e tranquillità nello svolgimento dello stesso.
Wellting del suo metodo ne fa la “chiave” del proprio successo e di quello dei molteplici istituti che lo utilizzano.

Il METODO Wellting si compone di due elementi ben precisi:

- TECNICO: Abbiamo visionato negli anni molteplici problematiche delle clienti e su nostra esperienza personale abbiamo studiato e creato protocolli di lavoro estetici, medico-estetici (trattamenti estetici) che hanno portato a risultati veloci e duraturi su diversi inestetismi.
Questi trattamenti estetici, verranno armonizzati con la disponibilità tecnologica e cosmetica del centro.
I protocolli quindi saranno “adattabili” a tutte le realtà professionali che rispettino i canoni di qualità e serietà previsti da WELLTING .

METODO COMMERCIALE: WELLTING poggia sulle basi solide di un METODO COMMERCIALE che in particolare nel settore estetico e medico-estetico vediamo essere carente.
Svolgere l’attività tecnica efficacemente in un istituto, come in uno studio medico non basta.
Oggi più che mai occorre saper conoscere a fondo le problematiche e le esigenze dei clienti o pazienti.
WELLTING prevede un percorso che arriva fino alla vendita; dura trenta giorni e ha come obbiettivo di formare gli operatori della struttura ad utilizzare una comunicazione chiara e produttiva verso le clienti. Sette sono i concetti fondamentali studiati e creati da Wellting per un apprendimento consapevole ma soprattutto operativo sul campo.
Con un monitoraggio giornaliero e una serie di indicazioni personalizzate riusciamo a migliorare notevolmente la comunicazione.
Servirà in primis a coinvolgere ed informare le clienti-consumatrici da inserire nel progetto di estetica avanzata denominato W-DAY.
Questa esperienza , riferita alle operatrici del centro, sarà preziosa anche nella quotidiana attività legata alla vendita di prodotti e servizi dell’istituto.


Ingranaggi2

 

 FIGURA COMMERCIALE ESTERNA:

E’ facilmente comprensibile l’importanza della figura commerciale in tutte le attivita’ che noi aiutiamo (es. centri estetici , centri medici , centri sportivi , saloni di bellezza).
Tuttavia alla prova dei fatti , la tendenza che rimane e’ quella di sottovalutare questo aspetto , lasciando spesso l’incarico ad un responsabile che ha mille altri compiti da svolgere e che a volte può essere anche poco “attrezzato” in materia commerciale.
Ecco allora che interviene Wellting come figura esterna priva di costi fissi per il centro ( Wellting viene pagata solo se riesce nell’intento), risolvendo il problema di assunzioni onerose e rischiose.
Wellting ritiene di contribuire a colmare una lacuna importantissima per la vita delle attivita’ sopra descritte . Pensa inoltre di agevolare il centro anche spostando su di se la pratica impegnativa e talvolta "antipatica" della proposizione di "programmi d’acquisto”, il personale del centro in questo caso rimane “dalla parte del cliente” e svolge il piu’ facile ruolo dell’amica/o, tocca a Wellting il compito piu’ difficile di chiedere…

Commerciale

 

IL CLIENTE è RE

Il fulcro del punto di arrivo del nostro lavoro è la soddisfazione del cliente-consumatore, crediamo che lo sia anche per i clienti di WELLTING (istituti estetici).
Siamo fermamente convinti che il cliente vada trattato come se fosse un re, Wellting ha due “regni” da servire: il primo è l’istituto estetico, il secondo è il cliente-consumatore.
Prezioso per l’estetista, per il medico-estetico, per il titolare di un centro sportivo e per il parrucchiere.
Per far si che il cliente-consumatore sia veramente re, dobbiamo prima conoscerlo e capire le sue ESIGENZE REALI, solo dopo potremmo colmarle.
Notiamo talvolta che il rapporto operatrice–cliente, si sbilancia più su una sorta di confidenza che supera i canoni professionali, addirittura considerandola obiettivo finale.
Un re non si tratta da amico.
Purtroppo questo non aiuta a far emergere l’esigenza reale del cliente, anzi riteniamo sia una lama a “doppio taglio”, l’operatrice può venire condizionata dal tipo di rapporto creatosi, ed essere notevolmente in difficoltà nel usare la sua professionalità commerciale.
In questo modo si pregiudica anche la fidelizzazione del cliente che continuerà a diminuire, perde la motivazione, non sa… più a cosa serva quella struttura.
Tuttavia Wellting non desidera stravolgere completamente le abitudini dei propri clienti (re), perciò nell’ambito dei suoi vari percorsi affiancherà l’istituto e risolverà anche queste problematiche con concretezza di risultati veri .


cliente re