Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Forse qualche estetista risponderebbe in maniera diversa a seconda di chi si troverebbe davanti … ad una cliente risponderebbe sicuramente il risultato finale, ma a se stessa?

 

Molte volte i titolari degli istituti estetici ci chiedono aiuto sul mancato coinvolgimento delle loro dipendenti alla vendita, sperando e confidando in qualche strategia psicologica o in parole chiave da insegnare.

 

WELLTING prende completamente le distanze da questi escamotage comunicativi.

 

Crediamo fermamente che prima di proporre qualsiasi cosa in vendita sia indispensabile conoscere perfettamente ciò che si vuole vendere e che questo sia perfettamente corrispondente all’esigenza del cliente.

 

Questi due chiamiamoli doveri, nei soggetti che hanno difficoltà a vendere il loro lavoro, almeno uno manca (spesso entrambi), anche se si pensa di averli … . Un esempio pratico : siamo sempre sicuri dell’efficacia assoluta di un trattamento estetico che vogliamo vendere? Quindi che questo risolverà il problema della cliente? (A patto almeno sia emerso).

 

Come rispondereste voi alla domanda iniziale?