Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

E IL TUO LAVORO CHI TE LO VENDE?

Tutti gli istituti estetici sono contattati e visitati giornalmente da venditori di aziende inerenti più volte al giorno e tutti legittimamente cercano di vendere i “propri” prodotti all’istituto in questione ma il lavoro dell’istituto chi “te lo vende” ?

 

Nessuno! Lo deve fare la titolare o le collaboratrici (se ne sono all’altezza …) con risultati che spesso si lamenta essere insufficienti.

 

 

Ecco allora che cercano di sopperire le aziende distributrici di prodotti o apparecchiature ma spesso nemmeno loro sono specializzate per questo genere di lavoro che va personalizzato e assistito perfettamente con grande attenzione e passione. A volte si provocano addirittura danni che le estetiste conoscono bene (compreso le clienti finali) . Normalmente le aziende elargiscono tale servizio in cambio di acquisti  che il centro è costretto a fare anche se non strettamente necessari.

 

Ebbene WELLTING è specializzata solo in questo  e oltre a non dover vendere nulla all’istituto si preoccupa di implementare un metodo di lavoro tecnicamente specifico e di ottimizzare tutte le attività del centro estetico , chiedendo in cambio solo una bassa percentuale sulle vendite procurate ed effettuate.     

 

LA STORIA SPESSO SI RIPETE

 

WELLTING  inizialmente viene considerata come un’astronave di fantascienza che però appare subito affascinante perché priva di incognite, perciò sconcertante.

 

Il suo scopo e il senso logico per esistere viene compreso dai più …

 

 

Tuttavia rimane pur sempre un’astronave di fantascienza che non siamo abituati a riconoscere , vediamo spesso e conosciamo le navi del mare, non quelle dello “spazio”.

 

Alla fine però  WELLTING  non viene più considerata fantascientifica, anzi sembra che sia sempre esistita, che se non ci fosse dovrebbe essere inventata. Questo per l’utilità e la logica disarmante che essa esercita nel mondo dell’estetica.

 

La storia spesso si ripete : Ecco perché WELLTING inizialmente accoglie anche chi non la “riconosce”, sa che di lì a poco sarà considerata trasparente concretezza .      

 

LIMITE WELLTING "a portata di mano"

 

Ma se solo occorre allungarla ….  ecco che per molti iniziano i problemi. 

 

Noi di Wellting abbiamo isolato dei limiti che ormai abbiamo smesso di tentare di superare.

 

Uno di questi consiste nel non poter accettare incarichi di lavoro da persone titolari di istituti estetici che ci accorgiamo essere mancanti di obiettivi  .

 

Purtroppo questo, secondo Wellting, è un “male” che, se radicato nel temperamento delle persone, nel tempo che abbiamo a disposizione, non ci è possibile risanare.

 

Si tratta di un elemento che fa molti più danni della crisi, questa si può combattere e superare, ma l’apatia, la superficialità, la non curanza, la svogliatezza no. Wellting non ha rimedi per questi tarli che vengono menzionati addirittura nella Divina commedia, dove vengono chiamati ACCIDIA ,un peccato relegato per gravità al secondo posto dei VIZI CAPITALI.

 

La prima domanda dei funzionari WELLTING nel momento in cui valutano un incarico è : “quanto impegno e voglia di cambiare hai da mettere in campo” ?

  

PROMOZIONI ESTETICHE A RIBASSO

                   

 Non è obbligatorio Wellting ha un rimedio

 

E' facile constatare che i prezzi dell'attività estetica per il cliente finale negli ultimi anni sia sceso in modo preoccupante. 

Per molti operatori infatti sembra il modo più facile e veloce per avere più lavoro e liquidità economica. Ovviamente questa non può essere una strategia che possa continuare senza l'ausilio di altre contromisure.

Tuttavia Noi di WELLTING non crediamo sia scandaloso usare anche la strategia del prezzo conveniente ma siamo altresì fermi nel ritenere che non deve essere l'unico strumento, occorre faccia parte di un preciso progetto composto da una serie di azioni tecniche e commerciali ben calibrate.

L'obiettivo di ciò dovrà essere l'esatto opposto - l'innalzamento della redditività e liquidità economica - 

A prima vista sembra contradditorio, Ebbene questo non solo è raggiungibile ma è parte fondamentale del nostro lavoro (che tra l'altro sarà remunerato solo dopo averlo concluso ed in misura di esso)